When shooting with Paolo Marchesi from Milan is my New York_4

Un nuovo film di Paolo Sorrentino cronache la vita e il lavoro di uno dei più grandi e più influenti chef italiani. When non sentito parlare di Gualtiero esi, ascolta . He is , da most account , l ‘ terrific italiano, sii anche il Greatest . Un più grande chef milanese that ha passato più di sei decenni at in cucina, esi è il padrino di contemporaneo Cucina italiana. Dall ‘inizio della sua sostentamento, i suoi piatti sono multisensoriali opere d’arte, sorprendenti e ricette rivoluzionarie quella ha ispirato legioni di studenti e chef per definire e guidare l’innovazione nella cucina italiana. E tu non nemmeno bisogno di andare in uno dei i quattro ristoranti a Milano e a Monte Carlo ottenere un proverbiale sapore. Esi è approdato a lo schermo grande . The Great Italian, un one-hour film che celebra la carriera dello chef più rinomato italiano, debuted la scorsa estate at una proiezione speciale al Festival di Cannes, e that è stato between those con gli occhi spalancati audience in audience . Mescolando un dash di Chef’s Table con l’eleganza di Paolo Sorrentino, il movie condivide le pietre di paragone nella vita di esi e career in un format that is pleated. Ci sediamo at the dining table come coworkers, amici ed ex studenti – Alain Ducasse, Yannick Alleno, Jean Troisgrois, Massimo Bottura, Davide Oldani, When shooting with Paolo Marchesi “from Milan is my New York” Andrea Berton, insieme a Carlo Cracco tra sale da biliardo ricoperte di affreschi, e moderne per scodellare circa sua storia , esemplificato da un incantevole animazione in stile diorama da fotografie di famiglia e clip di notizie. Il film , diretto da Maurizio Gigola, è delizioso e letterale piacere per gli occhi, ma quello che mi aveva al limite del il seat erano i vivaci , sbalorditivi, primi piani di tutti i piatti d’autore di esi – Raviolo Aperto, Dripping di Pesce, Seppia in Nero, e Riso Oro e Zafferano – uniti fianco a fianco con paesaggi di esi che camminano in tutto gallerie farcite di Pollock, Stelle, Warhol, Fontane, tanti altri. Questo arte e cibo entusiasta ha visto stelle . Raviolo Aperto. Foto per gentile concessione di Gualtiero esi. Dripping di pesce. Foto per gentile concessione di Gualtiero esi. Esi sta girando pool , in un fotogramma del film. Un musicista prima di diventare uno chef, esi è anche un fan delle arti visive. Egli usa avant-garde idee – i dipinti a goccia di Pollock, il taglio lana di Fontana}, e litografie di Warhol – come componenti nei suoi piatti, mescolando immagini con creare e prodotti italiani e DOCG piatto il perfetto trifecta multi-arte: visivo, concettuale e funzionalità. E ha iniziato a fare questo molto prima che la cucina italiana moderna fosse anche un idea. è ragionevole

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

two + one =